Basta con le code! Paga le bollette di luce e gas con lo smartphone

Basta con le code! Paga le bollette di luce e gas con lo smartphone

In tempi di crisi occorre organizzarsi e controllare tutti i costi. Diamo un’occhiata alle principali app per la gestione delle utenze energetiche di luce e gas.

Liberarsi della burocrazia e delle scartoffie sembra un sogno sempre più vicino. I principali fornitori energetici che operano in Italia sembrano pronti ad effettuare la transizione definitiva al digitale. Abbiamo dato uno sguardo alle app ufficiali di Eni, Enel e Sorgenia.

Saluta le lunghe code per pagare le bollette e abbandona la vecchia lettura del contatore!

Eni gas e luce

È l’app ufficiale dei clienti ENI. Un ottimo strumento per tenere a portata di mano i dati e i costi di luce e gas. Per registrarsi è necessario avere con sé una bolletta e i propri dati. L’account si può creare attraverso l’app o visitando il sito ufficiale di eni.com

Il servizio di Eni permette di controllare lo stato dei consumi, di gestire la domiciliazione dei pagamenti e di tenere in ordine le spese. L’app è comoda soprattutto per gestire più forniture attive e consente di inviare le letture in maniera comoda.

È presente un registro con tutti i dati relativi al consumo, con i grafici dell’andamento dei consumi di luce e gas degli ultimi due anni. Utile la guida per imparare a leggere la bolletta e il localizzatore di Energy Store.

L’app Eni gas e luce è facile da usare e ben realizzata, anche se alcuni aspetti possono essere migliorati. I dati cartacei spesso non coincidono con quelli digitali creando discordanza tra la lettura della bolletta e dell’app.

Scarica Eni Gas e Luce per Android e iOS

Enel Energia

L’app di Enel permette di gestire le bollette in modo intuitivo. A differenza di Eni, qui è possibile dare uno sguardo generale all’app e navigare nelle sezioni senza effettuare il login. L’accesso è necessario per pagare le bollette e per eseguire le letture. È possibile pagare velocemente usando il codice QR.

L’app di Enel è pulita a livello di design e rende semplice la navigazione dell’utente. È possibile trovare i punti Enel più vicini grazie al localizzatore, consultare le nuove offerte per le forniture di luce e gas e inviare l’autolettura del contatore.

Per ora, purtroppo, ci sono molte incoerenze nei dati che fanno perdere credibilità all’app. Per sfruttare al massimo il potenziale di applicazioni di questo tipo occorre affidabilità e un allineamento perfetto della burocrazia online e offline.

Scarica Enel Energia per iOS e Android.

MySorgenia

L’applicazione MySorgenia offre un quadro generale della fatturazione e una serie di informazioni utili per i clienti. Sorgenia propone un’applicazione per il monitoraggio dei consumi, l’accesso alle fatture e al risparmio. Attraverso l’app del fornitore è possibile ottenere i buoni sconto riservati ai clienti di Sorgenia.

È possibile leggere le ultime novità, inviare la propria opinione sul servizio, ottenere agevolazioni fiscali e consultare i propri consumi. Non ci sono particolari caratteristiche da segnalare. Ci sono problemi nelle procedure di accesso e manca un calendario o un reminder delle scadenze.

Scarica MySorgenia per Android e iOS

Verifica sempre i dati

Le app dei fornitori energetici sono abbastanza complete, anche se consigliamo di verificare sempre che i dati digitali corrispondano con quelli delle bollette classiche.

Ogni cliente e consumatore ha il diritto di tutelarsi e verificare gli importi delle bollette prima di pagare. Per la verifica degli importi segnaliamo Bolletta Gas e Bolletta Luce, a cui puoi affiancare Scandezario delle Bollette, di Handy Apps, un pratico calendario per i pagamenti.

Tu cosa usi? Sei ancorato alle bollette cartacee o sei già passato al digitale? Segnalaci le app che usi più spesso.

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...