Pubblicità

Articolo

Alternative a Google Play per Android

Pier Francesco Piccolomini

Pubblicato

Google Play è il negozio di applicazioni preinstallato sulla maggior parte dei dispositivi Android, ma non è l’unico in circolazione e non contiene nemmeno tutti i programmi disponibili sul mercato.

Se vuoi scoprire cosa c’è al di là di Google Play o semplicemente non ti piace questo appstore, dai un’occhiata a questi cinque negozi di applicazioni per Android. Sicuramente troverai dei programmi interessanti che non conosci!

Alternative a Google Play per Android

Softonic Moba

Softonic Moba è l’applicazione ufficiale di Softonic che ti permetterà di scoprire, scaricare e condividere i migliori programmi per il tuo Android. Non è un appstore, bensì una raccolta del meglio di ogni shop.

Con Softonic Moba hai accesso a tutte le applicazioni raccolte da Softonic che, come già sai, comprendono i migliori software di Google Play, Amazon, F-Droid e molti altri.

Amazon Appstore

Come Google Play, Amazon Appstore offre una serie di applicazioni gratuite e a pagamento divise per categorie. Ma il punto forte dell’Amazon Appstore sono le offerte giornaliere, con cui è possibile scaricare gratuitamente o con uno sconto i software e i giochi per il tuo Android.

F-Droid

F-Droid è un repository di applicazioni per i dispositivi Android che non richiede un account utente per scaricare i programmi. La caratteristica principale di questo shop è che i software offerti sono open source e vengono accompagnati dal codice sorgente, per permettere a qualsiasi programmatore di personalizzarli a proprio piacimento.

Sebbene il numero di applicazioni disponibili su F-Droid non sia così grande come quello di Google Play, la scelta è comunque molto buona e ampia.

SlideME Marketplace

SlideME è un negozio di applicazioni con più di 15.000 titoli. La sua app per Android facilita il download e, nel caso in cui dovessi ripristinare il tuo telefono,  permette di scaricare di nuovo un software che hai già acquistato in precedenza.

Aptoide

Aptoide non è esattamente un appstore, bensì una piattaforma in cui chiunque può creare il proprio negozio di applicazioni.

Per accedere agli shop che usano questa piattaforma, è necessario installare Aptoide. Questi negozi sono un’alternativa a Google Play e potrai trovarli nella pagina di Aptoide.

I software elencati possono essere usati dal tuo dispositivo Android con la loro applicazione originaria, ma esistono anche altri repository web based molto interessanti, come Opera o GetJar.

Qual è il tuo negozio di applicazioni preferito?

(Adattamento di un articolo originale di Iván Ramírez, Softonic ES)


Potrebbe interessarti anche