Trucchi e Consigli

7 trucchi per avere successo quando flirti online

Se il giorno di San Valentino ti sei sentito solo come un cane, non preoccuparti: c’è una soluzione. Noi di Softonic abbiamo pensato al tuo quattordici febbraio dell’anno prossimo e a come aiutarti a trovare un partner, e ti abbiamo preparato una lista di sette trucchi per avere successo quando flirti online.

Tieni a portata di mano Tinder e altre applicazioni simili, perché con questi consigli riuscirai a trovare un ragazzo/una ragazza prima di quanto credi.

1. Una buona foto profilo

Come si suol dire, nessuno è così brutto come appare nella carta d’identità né così bello come appare nella foto profilo di Facebook. Il punto, ovviamente, è approssimarsi il più possibile al secondo caso, quindi scegli con cura l’immagine che comparirà associata al tuo nome. Fare una buona prima impressione è il primo obiettivo in ogni app di contatti.

Tinder DOWNLOAD
6

2. Non mentire

Anche se la foto profilo è un modo per eludere la realtà –non prendiamoci in giro–, sulle nostre informazioni personali non possiamo mentire. Comunicare il nostro nome e la nostra situazione è molto importante, perché è da questi particolari che nasce (o meno) la possibilità di intavolare una conversazione.

3. Seleziona con cura i tuoi interessi

Se ti piace la vita notturna e all’altra persona no, avrai un problema. Per evitare questa possibile situazione difficile, la soluzione è cercare altri contatti che abbiano i tuoi stessi interessi. Non solo avrai maggiori possibilità di ottenere un match, ma la conversazione sarà anche più fluida quando si hanno gli stessi gusti. È un aspetto spesso sottovalutato che, invece, riteniamo sia molto importante.

4. Cerca per città

Anche se può sembrare una battuta, non lo è: la gente cerca contatti non nella sua zona. Se vuoi avere maggiori possibilità di rimorchiare, ti consigliamo di provare a trovare qualcuno della tua stessa città. Può sembrare logico e ovvio, ma spesso riceviamo match da persone che si trovano a centinaia di chilometri di distanza. Restringi il raggio d’azione in modo che incontrarsi di persona non sia una chimera. Funziona.

5. Occhio alle battute

A volte ci dimentichiamo di un particolare importante: su Internet non abbiamo a disposizione il linguaggio non verbale, e questo può generare molte incomprensioni, soprattutto con le battute. Ciò che diciamo potrebbe essere frainteso dall’altra persona, poiché non vede il tuo atteggiamento o intonazione per poter capire che stai scherzando. Pensa bene ogni parola prima di proferirla.

6. Lo stile conta

Se è necessario fare attenzione al linguaggio non verbale, non c’è dubbio che è la scrittura che farà la differenza. Non è lo stesso avere a che fare con qualcuno che scrive in modo corretto e senza errori di ortografia che con una persona per cui serve un traduttore ad ogni frase perché non sai se sta parlando la tua stessa lingua.

7. Cani e gatti al potere

Di nuovo, può sembrare una battuta, ma non lo è. Studi di diverse università hanno dimostrato che le persone che hanno animali domestici (cani e gatti) rimorchiano più facilmente su Internet, soprattutto se nella foto profilo compaiono insieme a loro. Potrebbe essere una semplice curiosità statistica, ma il fatto che cani e gatti sono adorabili non lo è.

 

  • Link copiato!

Potrebbe interessarti anche

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Ultimi articoli

App più scaricate