Pubblicità

Articolo

Oggi mi sento un po’… 5 web app per trovare la musica adatta al tuo umore

Laura Ceridono

Pubblicato

Non sempre i nostri desideri hanno un nome. A volte è solo un languorino, un sottile non so che, una voglia di musica ma senza nome. Sai solo che è domenica mattina e vuoi una colonna sonora adatta al tuo molleggiato, pigro, festivo stato d’animo. Tanto per dirne una.
Ma tranquillo, come sempre il nostro amico Internet è pronto a venirci in aiuto. Puoi ascoltare musica direttamente a partire dal tuo stato d’animo (prodigi della modernità), usando una di queste web app.

MusicoveryMusicovery – Dall’unione delle parole Music e Discovery cosa puoi aspettarti se non di viaggiare tra nuovi orizzonti musicali senz’altra guida che non quella del tuo stato d’animo? Un semplice rollover del mouse tra i mood Energico, Positivo, Calmo e Scuro basta per scegliere la musica che preferisci. Posizionandoti in un punto qualunque del diagramma ascolterai l’anteprima del tipo di musica corrispondente a quella coordinata. Una volta deciso di che musica devi ballare, potrai affinare ulteriormente la tua scelta eliminando o aggiungendo generi musicali, decadi , classici e nuove scoperte. Peccato solo che senza account premium non puoi saltare una canzone in riproduzione o creare playlist. Inoltre, se non paghi ti becchi anche un po’ di pubblicità.

stereomoodStereomood – Anche qui il nome racconta bene la funzione principale di questa simpatica web app, che i creatori definiscono come una emotional web radio. Trovare la musica adatta al tuo umore è facilissimo: appena sbarchi nella homepage di stereomood troverai infatti ad accoglierti una lunga lista di tag, da “sunny day” a “candlelit dinner” fino a “lets party”, in un trionfo di playlist umorali pronto a riempire di note qualunque stato d’animo. Se crei un account gratuito,  potrai aggiungere pezzi alle tue playlist personalizzate, condividerli sui social network, comprarli su Amazon o iTunes, leggere informazioni relazionate su Internet e altro ancora. Puoi inoltre creare un profilo personalizzato, dove raccogliere i tuoi mood e le tue playlist e condividerli. Le possibilità di interazione con gli altri utenti di stereomood sono però ancora da migliorare.

thesixtyonethesixtyone – Qui la funzione mood è più nascosta e meno preminente rispetto allo scopo principale di questa bella web app, dedicata principalmente a farti conoscere nuovi artisti e nuova musica. Perfetta quindi se il tuo umore include anche la possibilità di ascoltare stili più sperimentali e lasciarti trasportare dal flusso della musica. Quando una canzone ti piace, thesixtyone ti permette di farne praticamente quello che vuoi: votarla (e visualizzare come gli altri utenti l’hanno votata), leggere i commenti, ricevere notizie sull’autore del brano, comprarla e condividerla su Facebook o Twitter. Ancora in fase di sviluppo, thesixtyone è perfetta per chi è ansioso di scoprire nuova musica, ma non è adatta ai più tradizionalisti.

rockolaRockola.fm – Hola amigo, te gusta la musica? Se cerchi una mood radio e sei anche fan della musica spagnola e latinoamericana, sei nel posto giusto. Rockola.fm offre selezioni in base al tuo umore incentrate prevalentemente sulla musica spagnola. Il sito del resto è disponibile solo nella lingua di Cervantes. Ci sarebbe poi anche la possibilità di scegliere Otros idiomas per includere nella selezione musicale anche canzoni non in spagnolo, ma se capiti su Rockola è difficile che tu scelga questa opzione. Olè!

8tracks8tracks – Web app divertente e innovativa che ti permette di ascoltare le selezioni musicali di altri utenti (tutte rigorosamente composte da 8 tracce) o di creare le tue. Tutte le playlist hanno un titolo e una descrizione, e quindi puoi cercare la musica che ti va di ascoltare attraverso il nome di un artista o di una canzone ma anche attraverso tag umorali, come happy, easy listening e così via. Umori a parte, 8tracks è un ottimo modo per scoprire brani nuovi e per socializzare, visto che l’interazione tra utenti e con i social media è ottima. Puoi anche decidere di seguire  (come su Twitter) gli utenti le cui playlist ti piacciono di più. Davvero ben fatta!

E tu, che siti usi per ascoltare la musica più adatta al tuo umore?

Potrebbe interessarti anche